domenica 31 gennaio 2016

ANTONIO VACCA "CHIEDETE ALLE DONNE DI BENEVENTO SE SONO UOMO"


Antonio Vacca - "Chiedete alle donne di Benevento se sono uomo" by Film e Video Gratuiti


Antonio Vacca, calciatore del Foggia, al termine della partita con il Benevento si rivolge a muso duro ai cronisti: "Sei di Benevento? Con te non parlo, esci fuori" dice. 
Poi l'affondo finale: "Chiedi alle donne di Benevento se sono un uomo o no"


Vacca, conferenza stampa show dopo Foggia-Benevento - Lega Pro

antonio-vacca-conferenza-stampa-foggia-benevento-lega-proUna conferenza stampa destinata a rimanere a lungo nella memoria di appassionati e addetti ai lavori. Antonio Vacca, centrocampista napoletano classe 1990, da poco accasatosi al Foggia (Lega Pro, girone C) e con lunghi trascorsi a Benevento, ha deciso di dare spettacolo nel post partita del match fra i rossoneri e i sanniti, conclusosi con il punteggio di uno a uno.

Vacca, che con l'ambiente beneventano non si è certo lasciato bene, aveva già aggiunto pepe alla contesa con alcune dichiarazioni alla vigilia. E nel dopogara, in sala stampa, ha fatto sfoggio di tutta la propria... abilità dialettica. Quando un cronista di Benevento gli ha chiesto atto di un brutto gesto indirizzato ai suoi ex tifosi prima di uscire dal campo, il calciatore in un primo momento ha rifiutato di rispondere ("Sei di Benevento? A te non rispondo, devi uscire fuori"). Di fronte all'insistenza del giornalista, Vacca ha negato l'accaduto ("Nessun gesto, fatti una visita agli occhi"). A quel punto il cronista beneventano ha perduto l'aplomb: "Se sei un uomo assumiti le tue responsabilità", ha replicato a Vacca, che senza perdere la calma lo ha esortato a verificare quanto affermato presso le signore della sua città, come si può vedere nel video.

Un siparietto forse divertente, non proprio edificante, di certo non banale. Ai microfoni dei media locali, Vacca poi ha ammesso di aver voluto prendere in giro i propri ex sostenitori: "Mi piace prendere per il c. la gente, come abbiamo preso per il c. il Bevevento in campo con il nostro gioco".

Nessun commento:

Posta un commento